Galaxy S20 registra i video quando tieni premuto il pulsante dell’otturatore

La decisione di Samsung di separare le modalità foto e video nella sua app Fotocamera è stata una mossa che ha incontrato molte critiche da parte dei fan di lunga data. Con una modalità di registrazione video separata, spesso puoi perdere un momento importante che ti sarebbe piaciuto catturare in video. Mentre è possibile effettuare una scorciatoia che consente di accendere la fotocamera direttamente in modalità video o impostare l’applicazione Fotocamera per avviare in modalità video ogni volta che viene aperto, niente battute avere un pulsante di registrazione video visibile nell’interfaccia della fotocamera in ogni momento.

Non c’è bisogno di passare alla modalità video per quei momenti speciali

La serie Galaxy S20, che è stato presentato oggi con telecamere aggiornate e una versione più recente di One UI, ha anche una modalità di registrazione video dedicata, ma Samsung ha aggiunto una scorciatoia ordinata per i tempi in cui si desidera registrare rapidamente qualcosa: Sulla Galaxy S20 , se tieni premuto il pulsante dell’otturatore nell’app Fotocamera, il telefono avvia la registrazione dei video. Così, quando si presenta la necessità, è possibile tenere premuto il pulsante dell’otturatore per avviare la registrazione e poi lasciare andare una volta che avete catturato ciò che si voleva catturare.

La serie Galaxy S20 riporta anche l’opzione per registrare video in modalità Pro. Questo è qualcosa che i telefoni di punta di Samsung erano in grado di fino a quando la società lo ha rimosso con Android Pie. Non possiamo essere sicuri se quella è stata una mossa deliberata in modo che potesse in seguito reintrodurre la funzione e vantarsi su di esso, ma speriamo anche che faccia il suo ritorno alle ammiraglie esistenti come la Galaxy S10 e Galaxy Note 10 tramite un aggiornamento software.

  • Telefono
  • Galaxy S20 Galaxy S20 Plus Galaxy S20 Ultra

1 Commento

Eseguire l’accesso

1