Sony rinvia l’evento PS5 del 5 giugno, ecco perché



Sony ha recentemente annunciato che terrà un evento PlayStation 5 il 4 giugno alle 23:00 PDT dove la società rivelerà il primo set di giochi per la console. Tuttavia, l’azienda tecnologica giapponese ha ora rinviato l’evento alla luce dei disordini che si verificano in tutto il mondo a causa del caso “George Floyd”. Sui social media, l’azienda ha pubblicato un paio di immagini annunciando la notizia e la ragione dietro di esso.

“Abbiamo deciso di posticipare l’evento PlayStation 5 in programma il 4 giugno. Anche se comprendiamo che i giocatori di tutto il mondo sono entusiasti di vedere i giochi PS5, non riteniamo che in questo momento sia il momento di festeggiare e per ora vogliamo stare indietro e consentire di ascoltare voci più importanti.”

pic.twitter.com/ZAY8StN0EU

PlayStation (@PlayStation) 1 giugno 2020

In un precedente tweet, l’azienda ha detto che “Denunciamo il razzismo sistemico e la violenza contro la comunità nera. Continueremo a lavorare per un futuro segnato dall’empatia e dall’inclusione e staremo con i nostri creatori neri, giocatori, dipendenti, famiglie e amici. #Blacklivesmatter.

Sony non ha menzionato quando si terrà l’evento successivo.

Leggi anche: Il rivenditore rivela la compatibilità con le versioni precedenti di Sony PlayStation 5 con i giochi meno recenti

Sony deve ancora svelare la console PS5, cosa che Microsoft ha già fatto per Xbox Series X. Ha rivelato le specifiche chiave per la console che includono una CPU personalizzata a otto core AMD zen 2 con clock a 3,5 GHz (frequenza variabile) abbinata a una GPU personalizzata basata sull’architettura AMD RDNA 2. La console sarà inoltre dotata di 10.28 teraflops e 36 unità di calcolo insieme a 16GB GDDR6 RAM e un SSD personalizzato da 825 GB.

In un’intervista, il CEO di Sony Interactive Entertainment Jim Ryan ha anche parlato del prezzo della console. Ha detto che Sony cercherà di fornire una proposta di valore ai clienti con PS5. E questo non significa necessariamente un prezzo basso. “Penso che il modo migliore per affrontare questo problema sia fornire la migliore proposta di valore possibile. Non intendo necessariamente il prezzo più basso. Il valore è una combinazione di molte cose. Nella nostra zona significa giochi, significa numero di giochi, profondità di giochi, ampiezza dei giochi, qualità dei giochi, prezzo dei giochi… tutte queste cose e come si avvalgono del set di funzionalità della piattaforma.”