Andhra distribuisce IBM Watson per rispondere alle query Covid-19



Il portale Andhra Pradesh National Health Mission ha integrato l’agente virtuale IBM Watson per aiutare i residenti a ottenere rapidamente risposte alle loro domande su Covid-19.

Il chatbot è progettato per capire e rispondere alle domande comuni su Covid-19 in inglese, Telugu e Hindi, IBM ha detto il Giovedi.

L’agente virtuale viene distribuito in un browser web ed è costruito in modo da salvaguardare la privacy degli utenti, l’azienda ha aggiunto.

“Mentre il governo sta mettendo a disposizione tutte le risorse disponibili per l’uso, sforzi come questi vanno un lungo cammino nell’aiutare i cittadini a soddisfare le loro esigenze di informazione”, ha dichiarato Bhaskar Katamneni, direttore della missione, Missione sanitaria nazionale e Commissario per la Salute, il Dipartimento per il benessere medico e familiare, Andhra Pradesh, in una dichiarazione.

“Apprezzo anche il rapido tempo di consegna del team IBM per includere Telugu, la lingua ufficiale dello stato, nell’agente virtuale Watson.”

L’obiettivo di questo tipo di tecnologie avanzate — chatbot o agenti virtuali — è quello di contribuire a ridurre i tempi di attesa per le chiamate che gli utenti effettuano alle linee telefoniche dei servizi statali relativi al nuovo coronavirus.

“In questi tempi senza precedenti, l’accesso a informazioni accurate gioca un ruolo fondamentale nell’alleviare le paure, nel dissipare i miti e nel costruire la fiducia tra i cittadini”, ha dichiarato Sandip Patel, General Manager, IBM India/Asia meridionale.

“IBM è il partner per l’innovazione di imprese, governi e cittadini di tutto il mondo e si impegna a mettere in stesina le sue risorse, la tecnologia e le competenze verso iniziative che aiutano a gestire l’epidemia di COVID-19”, ha aggiunto Patel.