La startup health-tech DocsApp-MediBuddy aumenta 20 milioni di dollari



La startup Health-tech DocsApp e il fornitore digitale di assistenza sanitaria per i consumatori MediBuddy di giovedì hanno annunciato la loro fusione per creare una piattaforma sanitaria digitale completa denominata “MediBuddy DocsApp”.

L’entità risultante dalla fusione ha raccolto 20 milioni di dollari (circa 150 milioni di dollari) nel round di finanziamento della serie B guidato da Bessemer Venture Partners, Fusian Capital, Mitsui Sumitomo (MSIVC) e Beyond Next ventures, MediBuddy DocsApp ha detto in una dichiarazione.

Anche gli investitori esistenti, tra cui Milliways Ventures e Rebright Partners, hanno partecipato a questo round, ha aggiunto.

“Questa entità combinata offrirà una piattaforma completa ai nostri clienti che mantiene la promessa di un futuro sanitario digitale. In qualità di primi promotori, siamo fiduciosi che stabiliremo la leadership di mercato e realizzeremo la nostra missione di fornire un’assistenza sanitaria di qualità a ogni indiano”, ha dichiarato Satish Kannan, CEO di MediBuddy DocsApp.

Leggi anche: Microsoft annuncia il programma per accelerare la crescita delle startup agroalimentari in India

Le piattaforme continueranno a concentrarsi sull’abilitazione di servizi sanitari come consultazioni mediche specialistiche online, test di laboratorio, controlli sanitari preventivi, consegna di farmaci ecc. ai clienti in tutta l’India, la dichiarazione ha detto.

L’entità comune utilizzerà i finanziamenti per rafforzare ulteriormente la sua base medica, la portata del paziente, il prodotto e la tecnologia per avvicinare la sua missione di fornire assistenza sanitaria di alta qualità a un miliardo di persone, ha aggiunto.

“Grazie alle sue soluzioni mirate e a metriche eccezionali, DocsApp ha raggiunto una posizione di leadership. Siamo lieti di far parte di questo percorso di crescita e crediamo che la fusione con MediBuddy sia la spinta necessaria per fornire un’assistenza sanitaria di qualità a tutti”, ha dichiarato Bessemer Venture Partners MD Vishal Gupta.

L’entità combinata è la manutenzione delle esigenze sanitarie di oltre 3 crore indiani, con una rete di partner di oltre 90.000 medici, 7.000 ospedali, 3.000 centri diagnostici e 2.500 farmacie in tutto il paese, la dichiarazione ha detto.