Microsoft implementa il browser Edge tramite l’aggiornamento di Windows



Microsoft ha iniziato a lanciare il suo browser web Edge basato su chromium nel gennaio di quest’anno. Tuttavia, durante l’implementazione iniziale, gli utenti hanno dovuto scaricare manualmente l’aggiornamento per utilizzare il browser Edge rinnovato sui propri personal computer. Microsoft, al momento, aveva promesso che Edge sarà disponibile come parte dell’aggiornamento di Windows 10 in futuro. “Se preferisci non installare Microsoft Edge manualmente, puoi aspettare che venga installato in un futuro aggiornamento a Windows 10, seguendo il nostro approccio di implementazione misurato nei prossimi mesi”, l’azienda aveva scritto in un post sul blog. Microsoft sta facendo bene la sua promessa ora.

L’azienda ha iniziato a lanciare il browser web Edge basato su chromium a tutti i suoi utenti come parte dell’ultimo aggiornamento di Windows 10.

Un articolo del supporto tecnico Microsoft, individuato per la prima volta da The Verge, nota che Microsoft Edge è disponibile per Windows 10, versioni 1903 e 1909. Ciò indica che il nuovo browser Web Edge è in arrivo per milioni di dispositivi Windows 10 alimentati. La cosa migliore di questo aggiornamento è che gli utenti non devono scaricare l’aggiornamento Edge separatamente sui loro PC. Invece, verrà aggiornato automaticamente sui loro PC come aggiornano il sistema operativo sui loro personal computer.

Separatamente, Microsoft sta anche progettando di portare le raccolte bookmarking opzione, schede verticali, smart copy, e un monitor password a Edge. Queste funzionalità dovrebbero essere disponibili in Microsoft Edge nei prossimi mesi.